( n. / PARTE II Ordinamento finanziario e contabile. TITOLO Ordinamento finanziario e T.U.E.L: Il decreto aggiornato alla Legge 24 luglio Dibattito Conclusioni. gennaio , sia del decreto legislativo del (TUEL), aver studiato accuratamente sul testo aggiornato / e. Al comma 2 dell’articolo 12 del decreto legislativo 18 dicembre , n. 1- bis, del decreto del Presidente della Repubblica 19 settembre , n. .. ;. b ) al ricorso di cui all’articolo del codice di procedura civile; . In sede di prima applicazione del comma 2, l’aggiornamento della banca dati.

Author: Gakus Nikonos
Country: Latvia
Language: English (Spanish)
Genre: Medical
Published (Last): 19 May 2009
Pages: 385
PDF File Size: 14.27 Mb
ePub File Size: 14.74 Mb
ISBN: 437-2-70247-638-7
Downloads: 19358
Price: Free* [*Free Regsitration Required]
Uploader: Mausida

Nei casi previsti dall’articolo bis, commi 1 e 1-bisla partecipazione dell’imputato o del condannato all’udienza procedimento in camera di consiglio viene a distanza. Elenchi e tabelle dei difensori di ufficio.

decreto legislativo n. 271/1989 norme attuazione codice procedura penale

Agli oneri derivanti dall’articolo 1, comma 14, dall’articolo 7, commi 1, 2, 3, dlgg e 15, e dagli articoli 16, 18, 23, 35 e 39, pari a milioni 27,05 per l’annoa milioni ,5 per l’annoa milioni ,3 per l’annoa milioni ,3 per l’anno ed a milioni ,7 a decorrere dalsi provvede mediante utilizzo di parte delle maggiori entrate recate dal presente decreto.

All’articolo 11, comma aggiirnato, primo periodo, del decreto legislativo 23 febbraion.

Tiene luogo della comunicazione scritta la comunicazione della notizia di reato consegnata su supporto magnetico o trasmessa per via telematica. Registrazione e conservazione dei provvedimenti del giudice per le indagini preliminari. All’articolo 1 della legge 17 dicembren. All’articolo 19, comma 8, del decreto legislativo 30 marzon. I soggetti di cui al presente articolo assolvono il loro debito d’imposta in euro.

In ogni stato e grado del processo, il giudice puo’ autorizzare il dirigente del servizio 000 polizia giudiziaria a prelevare, ai fini previsti dal comma 1, campioni di sostanze stupefacenti aggiorhato psicotrope sequestrate o confiscate, se il quantitativo lo consente.

All’articolo 9 della legge 6 dicembren. Vista la deliberazione del Consiglio dei Ministri, adottata nella riunione del 21 luglio aggiornaho. Decisione nel giudizio sulla richiesta di applicazione della pena. Separazione dei procedimenti in fase di indagine.

  AUDIOTRAINER DW PDF

All’articolo 1, comma della legge 23 dicembren. All’articolo 3 della legge 7 agoston. Se il dibattimento deve protrarsi per piu’ giorni, il presidente, sentiti il pubblico ministero e i difensori, puo’ stabilire il giorno in cui ciascuna persona deve comparire.

decreto legislativo n. / norme attuazione codice procedura penale | Sapaf

Composizione delle sezioni di polizia giudiziaria. Negli istituti di custodia gli imputati in uno stesso procedimento o comunque di uno stesso reato devono essere tenuti separati tra loro, se l’autorita’ giudiziaria abbia cosi’ ordinato. Di ogni verificazione e in tutti i casi di rimozione e riapposizione di sigilli e’ redatto verbale. Ai fini dell’emissione del decreto di citazione a giudizio ovvero del decreto che dispone il giudizio a seguito di opposizione a decreto penale, la richiesta prevista dall’articolo comma 2 e’ proposta al presidente del tribunale rispettivamente dal pubblico ministero o dal giudice per le indagini preliminari.

Nei casi urgenti l’interprete puo’ essere citato anche oralmente per mezzo dell’ufficiale giudiziario o della polizia giudiziaria. Notificazione del decreto che dispone il giudizio.

L’imputato prosciolto e la persona di cui e’ comunque disposta l’immediata liberazione sono accompagnati, separatamente dai soggetti da tradurre, presso l’istituto penitenziario, per il disbrigo delle formalita’ conseguenti alla liberazione; se ne fanno richiesta, possono recarsi presso l’istituto anche senza accompagnamento.

d lgs aggiornato pdf merge – PDF Files

Le parti private siedono a fianco dei propri difensori, salvo che sussistano esigenze di cautela. Nei procedimenti per taluno dei reati indicati nell’articolo 51, comma 3-bis, del codice, quando e’ necessario, per ragioni di sicurezza, utilizzare aule protette e queste non siano disponibili nella sede giudiziaria territorialmente competente, il Presidente della Corte d’appello, su proposta del Presidente del Tribunale, individua l’aula protetta per il dibattimento nell’ambito del distretto.

Nel comma dell’articolo 1 della legge 30 dicembren. Allo scopo di favorire il rinnovo del parco autocarri circolante mediante la sostituzione con veicoli a minore impatto ambientale, e’ concesso un contributo di euro mille per ogni veicolo di cui all’articolo 54, comma 1, lettera ddel decreto legislativo 30 aprilen.

  EL BESO DE JUDAS VICTORIA HOLT PDF

Entro trenta giorni dalla data di entrata in vigore del presente decreto, il presidente del Formez – Centro di formazione studi presenta al Dipartimento della funzione pubblica un aggiornamento del piano di cui all’articolo 3 del decreto legislativo 30 luglion.

In caso di rifiuto della predetta proposta o di mancato tempestivo riscontro alla stessa, cessano gli effetti della sospensione di cui al comma 2 e l’agente della riscossione comunica in via telematica all’Agenzia delle entrate che non ha ottenuto l’adesione dell’interessato alla proposta di compensazione.

Accertamento, contrasto all’evasione ed all’elusione fiscale, nonche’ potenziamento dell’Amministrazione economico-finanziaria. Recupero dei crediti professionali. Le promozioni degli addetti alle sezioni di polizia giudiziaria non possono essere disposte senza il parere favorevole del procuratore generale presso la corte di appello e del capo dell’ufficio presso cui e’ istituita la sezione.

Nei siti oggetto di interventi di bonifica di interesse nazionale ai sensi dell’articolo del decreto legislativo 3 aprilen. Nei predetti casi la sepoltura non puo’ essere eseguita senza l’ordine del procuratore della Repubblica. Attivita’ di investigazione della polizia in materia di armi e di sostanze stupefacenti. All’articolo 5, comma 2, del decreto legislativo 23 aprilen. In ogni caso il pubblico ministero puo’, a fini di indagine, trattenere copia della documentazione e degli atti trasmessi al giudice.

Non appena dlv nome della persona alla quale il reato e’ attribuito e’ stato iscritto nel registro indicato nell’articolo del codice, la segreteria richiede: Esecuzione di perquisizioni locali. E’ fatta salva la conservazione di campioni da utilizzare a fini giudiziari. La partecipazione a distanza e’ sposta dal giudice con ordinanza o presidente del collegio con decreto m vato, che sono comunicati o notificati unitamente all’avviso di cui all’articolocomma 1, del codice.